Corn: è arrivato il momento di agire

Corn: è arrivato il momento di agire. Il lungo trend ribassista non è ancora giunto ad una conclusione, un nuovo storno è alle porte.

Corn

Corn

Uno dei mercati sicuramente più interessanti è il mercato delle commodities. In questi ultimi anni stiamo assistendo ad uno storno generale di tutte le commodities (metalli preziosi, beni industriali e materie prime) con annesse vendite delle commodities currencies (AUD, CAD, NZD). Da quando è partito il quantitative easing delle banche centrali infatti, c’è stato solo un parziale recupero dei consumi e della domanda di beni produttivi, ma il ciclo ribassista delle commodities ha continuato il suo corso. In questo articolo vediamo come il Corn, stia sviluppando un bellissimo trend ribassista partito in area 800 nel 2012. L’analisi delle onde di Elliott nel breve termine ci indica che, il recupero da area 360 fino a 450 è un rimbalzo tecnico. Il Corn infatti da area 454 è sceso in 5 onde e potrebbe proseguire quanto prima la sua marcia ribassista. Nel breve termine potremmo vedere un ultimo allungo prima di completare la correzione tecnica in area 400 – 415: se il rimbalzo non supererà area 454 potremmo vedere nei prossimi mesi una discesa sotto area 300.

Solo una chiusura giornaliera sopra area 454 potrà sancire la fine del trend ribassista di medio termine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...