S&P500: dove può arrivare l’onda 5?

S&P500: dove può arrivare l’onda 5? Le turbolenze sono passate. l’indice deve completare il pattern prima di trovare un massimo storico.

S&P500 long term

 

è stato un anno molto strano per l’indice S&P500: il 2016 è partito con la peggior performance mensile dell’indice dal 2008 ad oggi e potrebbe finire l’anno con la miglior perfomance mensile dal 2008 ad oggi: è un rally sostenibile nel lungo termine?

a mio parere no, ma nel breve (nei prossimi mesi) dovremmo osservare un esagerato ottimismo tipico dell’onda 5 finale.

S&P500 Index

La struttura interna delle onde indica che ci troviamo solo all’inizio dell’onda 3 di (5). Per cui, un’ascesa verso la parte alta del canale entro fine settembre non dovrebbe sorprenderci più di tanto: vi ricordo che una delle regole principali del modello di Elliott  è questa:

  • onda 3 non è mai più corta dell’onda 1.

Dopo il raggiungimento della parte alta del canale, in autunno, mi aspetto una correzione (4) che deve manifestarsi in maniera diversa dalla correzione (2) expanded flat di giugno.

Una volta completata questa nuova correzione dovremmo assitere a nuovi massimi storici verso fine anno: questo sarà l’evento finale del mercato bull.

Nel frattempo però, godiamoci questo uptrend estivo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...